10 commenti su “Questione di spinta – una panoramica sulla propulsione interstellare

  1. Molto interessante e completo! Solo una cosa non mi è chiara: nelle missioni Apollo la propulsione era attraverso propellenti chimici o atomici?

      • Eh?! Ho fatto una domanda, perchè non mi è chiaro dal testo. Mi sembra di aver capito che la propulsione fosse a combustione e non atomica, ma non sono certo di aver capito bene e chiedevo conferma all’autore dell’articolo, da cui mi farebbe piacere avere risposta.

      • Ah, e vorrei anche un chiarimento su quest’ultima affermazione.

      • Marco, negli anni ’60 e ’70 non avevamo a disposizione lo standard NEXT. C’era la teoria a supporto e qualche buon modello. Quanto al concetto di humor tecnologico, era riferito al fatto che se avessimo usato dei NEXT della dimensione dei Saturn V a quest’ora la Florida sarebbe ancora radioattiva.

  2. Eccomi – mi scuso per il ritardo.
    E mi dispiace se il mio pezzo non è chiaro – credevo che quando ho scritto che coi razzi chimici (= a combustione) siamo arrivati sulla Luna, la questione fosse abbastanza definita.
    Finora non abbiamo usato alcun tipo di propulsione diversa dai razzi a combustione per andare là fuori.
    Ma probabilmente le cose cambieranno nei prossimi anni, ora che il NEXT sembra avers uperato tutti i test col massimo dei voti.

    • Ciao Davide.
      Grazie del chiarimento. Il mio dubbio era se fossero mai stati usati razzi a propulsione atomica (per esempio nelle missioni Apollo). Quindi no, allora. Grazie della risposta!

      Marco

  3. Ottimo articolo, molto interessante, alcune cose le avevo già lette ma riunite tutte qua danno un quadro generale molto più chiaro. Per curiosità la NASA ha intenzione di implementare il motore NEXT su una futura navetta già in progetto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...