René Barjavel – Il viaggiatore imprudente

Massimo Citi punta questa volta verso la Francia, per parlarci di un viaggiatore imprudente quanto pochi altri. L’articolo è apparso in precedenza su LN Libri Nuovi Out of Print.

Merita perlomeno un ricordo un romanzo di sf del 1958 di René Barjavel, pubblicato una decina di anni fa per la prima volta in italiano da Garzanti: Il viaggiatore imprudente (Orig. Le voyageur imprudent, 1943).

Barjavel, in compagnia di Gaston Vandel e pochi altri, è stato uno degli autori di punta della sf francese degli anni ’50 (frequentemente tradotti in italiano negli Urania, in compagnia degli autori tedeschi). …